Settembre 30, 2020 0

Coronavirus: Secondo il rapporto, più di 4.000 bambini di New York hanno perso un genitore a causa del coronavirus

Coronavirus: Secondo il rapporto, più di 4.000 bambini di New York hanno perso un genitore a causa del coronavirus

Più di 4.000 bambini nello stato di New York hanno perso un genitore o un tutore per il nuovo coronavirus, un nuovo rapporto trova.

Secondo i ricercatori dello United Hospital Fund e del Boston Consulting Group, un bambino su 1.000 ha avuto la morte di un padre o di una madre dopo aver contratto la COVID-19, la malattia causata dal virus.

Inoltre, coloro che piangono la morte di un genitore hanno maggiori probabilità di vivere nei quartieri periferici di New York City e di essere neri o ispanici.

Inoltre, fino a quasi un quarto di questi bambini può finire in affidamento dopo aver perso l’unico genitore o tutore che avevano.

Un nuovo rapporto afferma che 4.200 bambini nello stato di New York hanno perso un genitore o un tutore a causa del coronavirus tra marzo 2020 e luglio 2020 (sopra)

Circa il 57% di coloro che hanno perso un genitore vive nel Bronx, Brooklyn o nel Queens, tre dei cinque distretti che compongono New York City (sopra)

Circa il 57% di coloro che hanno perso un genitore vive nel Bronx, Brooklyn o nel Queens, tre dei cinque distretti che compongono New York City (sopra)

Fino al 23% rischia di finire in affidamento perché ha perso l'unico genitore o tutore a causa della pandemia di coronavirus.  Nella foto: corpi di pazienti deceduti vengono spostati da un ospedale a un camion frigorifero fuori dal Wyckoff Heights Medical Center a Brooklyn, New York, 4 aprile

Fino al 23% rischia di finire in affidamento perché ha perso l’unico genitore o tutore a causa della pandemia di coronavirus. Nella foto: corpi di pazienti deceduti vengono spostati da un ospedale a un camion frigorifero fuori dal Wyckoff Heights Medical Center a Brooklyn, New York, 4 aprile

Il rapporto, pubblicato questo mese, ha esaminato l’impatto della pandemia COVID-19 sui bambini nello stato di New York.

I ricercatori hanno scoperto che dei quattro milioni di bambini sotto i 18 anni dello stato, circa 4.200 hanno subito una morte dei genitori per coronavirus tra marzo 2020 e luglio 2020.

Di questi bambini, il 57% vive in tre dei cinque distretti di New York City: il Bronx, Brooklyn o il Queens.

Circa 890 bambini a Brooklyn e nel Queens hanno perso almeno un genitore, così come circa 600 bambini nel Bronx.

È più probabile che questi distretti siano composti da comunità di immigrati e minoranze rispetto agli altri due distretti, Manhattan e Staten Island.

Gli esperti sanitari affermano che le persone di colore hanno maggiori probabilità di avere una mancanza di accesso all’assistenza sanitaria, condizioni di salute più croniche, prendere i mezzi pubblici e svolgere i cosiddetti “lavori essenziali”, esponendoli a un rischio maggiore di esposizione.

La cifra di 4.200 bambini si traduce in uno su 1.000 bambini che hanno perso un genitore a causa di COVID-19.

Il team ha confrontato il numero di bambini che hanno subito la morte di un genitore a causa del virus con cause comuni di morte nello stesso periodo di quattro mesi nel 2018.

I risultati hanno mostrato che circa 200 bambini hanno perso i genitori in incidenti automobilistici e 1.050 hanno subito la morte dei genitori per cause legate alla droga.

Circa 1.500 genitori hanno perso per malattie cardiache e circa 1.700 hanno perso un padre o una madre a causa di tutti i tipi di cancro.

I bambini neri e ispanici hanno perso madri e padri a causa del COVID-19 a un tasso doppio rispetto ai bambini bianchi e asiatici

I bambini neri e ispanici hanno perso madri e padri a causa del COVID-19 a un tasso doppio rispetto ai bambini bianchi e asiatici

Le comunità minoritarie hanno maggiori probabilità di avere una mancanza di accesso all'assistenza sanitaria, condizioni di salute più croniche e lavorare i cosiddetti `` lavori essenziali '', esponendole a un rischio maggiore

Le comunità minoritarie hanno maggiori probabilità di avere una mancanza di accesso all’assistenza sanitaria, condizioni di salute più croniche e lavorare i cosiddetti ‘lavori essenziali’, esponendole a un rischio maggiore

Ciò significa che il numero di bambini che hanno perso i genitori a causa di COVID-10 è 2,4 maggiore di quelli che hanno perso i genitori a causa del cancro e 21 volte maggiore di quelli che hanno perso i genitori in incidenti stradali.

Numerosi studi hanno dimostrato che la pandemia di coronavirus ha colpito in modo sproporzionato persone e comunità di colore e la morte dei genitori non ha fatto eccezione.

Il rapporto ha rilevato che un bambino nero su 600 a New York ha perso un genitore o un tutore a causa di COVID-19, così come uno su 700 bambini ispanici.

Questo è il doppio del tasso di morte dei genitori sperimentato tra i bambini asiatici e i bambini bianchi.

In confronto, uno su 1.400 bambini asiatici e uno su 1.500 bambini bianchi hanno subito la morte di un padre o di una madre a causa del COVID-19.

Oltre alla perdita straziante, i bambini che hanno perso i genitori o i genitori possono essere a rischio di altre gravi conseguenze.

Un bambino bianco su 1.500 ha perso un genitore a causa del coronavirus rispetto a uno su 600 bambini neri e uno su 700 bambini ispanici

Un bambino bianco su 1.500 ha perso un genitore a causa del coronavirus rispetto a uno su 600 bambini neri e uno su 700 bambini ispanici

Fino al 50% dei bambini che hanno perso un genitore affrontano la povertà a causa della perdita del capofamiglia principale per la famiglia

Fino al 50% dei bambini che hanno perso un genitore affrontano la povertà a causa della perdita del capofamiglia principale per la famiglia

Fino al 23% rischia di essere affidato a un affido o ad un parente dopo aver perso l’unico genitore o tutore.

Inoltre, fino al 50% rischia di entrare in povertà a causa della perdita del principale capofamiglia per la famiglia.

“La perdita di un genitore o di un tutore durante l’infanzia è un’avversità particolarmente acuta, che aumenta il rischio di un bambino di sperimentare una serie di esiti negativi nel corso della vita, tra cui una salute mentale e fisica peggiore”, hanno scritto i ricercatori.

Questi bambini e le loro famiglie richiederanno sostegno e investimenti continui per garantire che la prossima generazione non rimanga vittima di questa attuale pandemia di COVID-19.

“Data l’entità della sfida per le autorità statali e locali, il sostegno federale sarà fondamentale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.