Ottobre 5, 2020 0

Coronavirus: Le scuole di New York City negli hotspot hanno ordinato di chiudere a causa della riacutizzazione del coronavirus

Coronavirus: Le scuole di New York City negli hotspot hanno ordinato di chiudere a causa della riacutizzazione del coronavirus

Ha detto che le scuole nelle aree in cui il virus si stava diffondendo non avevano fatto abbastanza test su studenti e personale per identificare possibili focolai e non poteva più garantire che fossero al sicuro.

Cuomo ha detto di essersi consultato telefonicamente poco prima della conferenza stampa con il sindaco de Blasio, il controllore della città, il presidente del consiglio comunale e il capo del sindacato degli insegnanti della città.

Il piano del sindaco, che richiedeva l’approvazione dello Stato, chiuderebbe circa 100 scuole pubbliche e 200 scuole private comprese le scuole religiose.

Come sottolineato dal sindaco, chiuderebbe anche le attività non essenziali e costringerebbe i ristoranti a tornare a offrire cibo da asporto, solo una settimana dopo che erano stati autorizzati a iniziare ad accogliere i commensali in casa.

La maggior parte dei quartieri presi di mira dalle restrizioni ospitano parte della grande comunità ebraica ortodossa della città, dove molte scuole religiose hanno ripreso l’istruzione di persona all’inizio di settembre.

De Blasio aveva rivolto la sua richiesta ai quartieri dove la percentuale di persone che hanno fatto un test COVID-19, e che sono risultate positive, ha superato il 3 per cento per almeno sette giorni consecutivi.

Il piano della città consentirebbe alle istituzioni religiose di continuare a offrire servizi di gruppo, ma Cuomo ha suggerito che sarebbe disposto a chiudere anche templi e chiese, se non stanno seguendo le regole.

“Se non accetti di seguire le regole, chiuderemo le istituzioni. Sono pronto a farlo”, ha detto Cuomo.

Caricamento in corso

I funzionari cattolici romani lunedì si sono opposti al piano di chiusura, dicendo che invece di chiudere tutte le scuole nei quartieri, la città e lo stato dovrebbero prendere di mira solo coloro che hanno visto un picco di infezioni.

Anche le sette scuole cattoliche che sarebbero state colpite sono state a scuola dall’inizio di settembre e non hanno visto una riacutizzazione del virus, hanno detto i funzionari della chiesa.

“Se le nostre scuole venissero chiuse dallo stato in assenza di focolai significativi di COVID-19 a causa di protocolli inferiori nelle scuole non cattoliche, sarebbe una profonda ingiustizia per le nostre famiglie che hanno riposto la loro fiducia in noi per mantenere i loro figli al sicuro e il cui la fede è stata ampiamente ricompensata fino ad oggi “, hanno detto in un comunicato i funzionari della Conferenza cattolica dello Stato di New York.

Trump Biden 2020

La nostra newsletter settimanale fornirà un’analisi esperta della corsa alla Casa Bianca dal nostro corrispondente statunitense Matthew Knott. Iscriversi per Il Sydney Morning Araldola newsletter di qui, L’età‘S Qui, Brisbane TimesQui e WAoggi‘S Qui.

AP

I più visti al mondo

Caricamento in corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.