Dicembre 14, 2020 0

Coronavirus: La diffusione del coronavirus fa precipitare Londra di nuovo in severe restrizioni, mentre gli scienziati scoprono un nuovo ceppo COVID

Coronavirus: La diffusione del coronavirus fa precipitare Londra di nuovo in severe restrizioni, mentre gli scienziati scoprono un nuovo ceppo COVID

L’ufficiale medico capo Chris Whitty ha detto che il nuovo ceppo era stato rilevato nel Kent e in alcune parti di Londra dove i casi erano in forte aumento, ma ha avvertito che il suo impatto sulla velocità di trasmissione non era chiaro.

“Sarebbe sorprendente, non impossibile, ma sorprendente se questo si fosse evoluto per essere in grado di aggirare il vaccino”, ha detto.

Londra entrerà in restrizioni di livello tre da mercoledì, il che significa che i suoi pub e ristoranti devono chiudere a meno che non forniscano cibo da asporto e tutte le famiglie non potranno mescolarsi all’interno.

L’aumento del livello di allerta ha anche distrutto la riapertura del famoso quartiere dei teatri di Londra, sebbene i negozi possano continuare a commerciare durante il frenetico periodo natalizio.

L’amministratore delegato della Society of London Theatre, Julian Bird, ha detto che i luoghi hanno appena iniziato a dare il benvenuto a un pubblico entusiasta.

“I teatri di tutta Londra saranno ora costretti a posticipare o annullare le esibizioni programmate, causando catastrofiche difficoltà finanziarie per le sedi, i produttori e migliaia di lavoratori dell’industria”, ha detto.

COVID-19 ha causato quasi 3000 morti nel Regno Unito nell’ultima settimana, una media di circa 420 ogni giorno. Tuttavia, i timori che la seconda ondata sarebbe stata più grave della prima non si sono ancora conclusi.

Circa 23.000 persone sono morte da metà settembre, portando il bilancio ufficiale a poco meno di 65.000.

Un recente aumento dei casi nelle aree dell’Inghilterra che sono state risparmiate dal peggio dalla seconda ondata del paese in ottobre e novembre sta ora alimentando le preoccupazioni per il periodo natalizio. Gli esperti temono un diluvio di ricoveri in pieno inverno a gennaio.

Le restrizioni verranno temporaneamente allentate in tutto il Regno Unito dal 23 al 27 dicembre in modo che tre famiglie possano formare una “bolla” e legalmente mescolarsi all’interno.

Più di 34 milioni di persone in Inghilterra sono ora al di sotto del terzo livello, il livello più alto di restrizioni. Circa 21 milioni sono sotto il livello due e solo 700.000 soggetti al livello uno più rilassato.

Gli aumenti più acuti si registrano nel Galles meridionale, a Londra e in parti dell’est e del sud-est dell’Inghilterra. Queste erano le aree che avevano i tassi di infezione più bassi durante il blocco nazionale che si è concluso il 2 dicembre.

“Questa è una tendenza che stiamo vedendo in altre parti d’Europa”, ha detto Hancock.

“In paesi come la Svezia, dove attualmente sono in uso quasi tutti i letti di terapia intensiva a Stoccolma; la Germania, dove hanno dovuto annunciare restrizioni più severe durante il fine settimana; e i Paesi Bassi che oggi hanno annunciato ulteriori misure”.

Caricamento in corso

I Paesi Bassi entreranno nella fase di blocco più dura della pandemia alla fine di questa settimana, tra infezioni e ricoveri in aumento.

Hancock ha detto che le autorità britanniche avevano notificato all’Organizzazione Mondiale della Sanità l’apparente nuovo ceppo e gli scienziati di un laboratorio governativo stavano lavorando per saperne di più su cosa potrebbe significare.

“Negli ultimi giorni, grazie alla nostra capacità genomica di livello mondiale nel Regno Unito, abbiamo identificato una nuova variante del coronavirus che potrebbe essere associata alla diffusione più rapida nel sud-est dell’Inghilterra”, ha detto.

Sono stati identificati più di 1000 casi.

“I numeri stanno aumentando rapidamente”, ha detto. “Varianti simili sono state identificate in altri paesi negli ultimi mesi”.

I più visti al mondo

Caricamento in corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.