Gennaio 9, 2021 0

Coronavirus: Il viaggiatore vittoriano che visita i genitori nel Queensland risulta positivo al ceppo britannico di coronavirus

Coronavirus: Il viaggiatore vittoriano che visita i genitori nel Queensland risulta positivo al ceppo britannico di coronavirus

Venerdì è stata riesaminata nel Queensland e si è trovata ancora positiva.

Tuttavia, il ministro della Salute vittoriano Matin Foley ha detto che la donna “non era contagiosa” mentre era sul volo Jetstar JQ 570 per Brisbane.

Le autorità sanitarie del Queensland stanno ancora rintracciando eventuali contatti sulla lotta.

“Ora viene ritestata per un’abbondanza di cautela”, ha detto Foley. “È stata nell’hotel di quarantena per 10 giorni, è stata testata il primo giorno, è tornata positiva il giorno successivo e, attraverso i processi di controllo dei sintomi, è stata rilasciata … alla fine, con almeno tre giorni di asintomatica da qualsiasi sintomo.

“Vogliamo assicurarci di fare ogni passo per assicurarci di essere il più cauti possibile se la natura di questo virus si evolve.

La donna è ora in isolamento a Maleny, a circa 90 chilometri a nord di Brisbane.

L’ufficiale sanitario capo del Queensland, la dott.ssa Jeannette Young, ha detto che le autorità sanitarie di Melbourne hanno seguito i precedenti protocolli sanitari in cui non era richiesto il “test di uscita”. “Se ricordi che molte persone continuano a espellere il virus fino a 120 giorni dopo che la loro malattia è completa”, ha detto.

“Abbiamo rimosso il requisito per i test di uscita un po ‘di tempo fa.”

L’ufficiale capo della sanità Jeannette Young parla in una conferenza stampa a Brisbane.Credito:Jono Searle / Getty Images

La dottoressa Young ha detto che la donna vittoriana ha soddisfatto i requisiti di quarantena esistenti di non avere sintomi per tre giorni continui durante il suo isolamento di 10 giorni a Melbourne. “Quindi ha soddisfatto questi due criteri e le è stato permesso di isolarsi”.

Il dottor Young ha detto che il test di uscita è stato ora restituito per il ceppo COVID-19 più contagioso del Regno Unito.

Il ministro della Salute del Queensland, Yvette D’Ath, ha affermato che il rischio associato alla donna che ha viaggiato da Victoria è molto basso.

“Ma continueremo a contattare direttamente coloro che si sono seduti immediatamente intorno a questo individuo il 5 gennaio”, ha detto la signora D’Ath.

Ha detto che le circostanze che esistevano quando alla donna era stato permesso di partire e viaggiare nel Queensland erano state cambiate da quando era stato identificato il ceppo del Regno Unito.

“Lo scenario che abbiamo visto da questa donna – partire [isolation] il giorno 10, non avere un test di uscita e, soprattutto, non avere il sequenziamento del genoma noto fino a dopo il suo rilascio – non si sarebbe verificato ora “, ha detto la signora D’Ath.

La signora D’Ath ha detto che ogni persona che risulta positiva per COVID-19 ha completato il sequenziamento del genoma.

“E i risultati sarebbero noti prima di essere rilasciati per sapere se hai la variante del Regno Unito, o qualsiasi altra variante per quella materia, inclusa la variante sudafricana”, ha detto.

“Lo sapremmo prima del rilascio e faremo dei test di uscita su quest’altra variante”.

Ricevi la nostra newsletter sull’aggiornamento del coronavirus

Rimani aggiornato sulle notizie che devi sapere relative alla pandemia. Inviato lunedì e giovedì. Registrati qui.

I più visti in nazionale

Caricamento in corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.