Novembre 23, 2020 0

Coronavirus: Il chirurgo generale degli Stati Uniti dice che riceverà un colpo di coronavirus quando gli verrà detto che è sicuro

Coronavirus: Il chirurgo generale degli Stati Uniti dice che riceverà un colpo di coronavirus quando gli verrà detto che è sicuro

Il chirurgo generale degli Stati Uniti, il dottor Jerome Adams, ha promesso che otterrà il primo vaccino contro il coronavirus approvato per l’uso di emergenza quando gli verrà detto che è sicuro.

Durante un’intervista a Good Morning America di lunedì, ad Adams è stato chiesto di un recente sondaggio Gallup, che ha rilevato che oltre il 40% delle persone non è disposta a essere immunizzato contro il virus che ha ucciso più di 256.000 americani.

Ha detto che ha viaggiato per il paese rassicurando il pubblico che i ricercatori non hanno messo in sicurezza gli angoli durante lo sviluppo del jab.

‘[T]la cosa più rassicurante che posso dirti, America, è che quando [the US Food and Drug Administration] mi dice che posso ottenere il vaccino, lo farò perché so che è il modo migliore per proteggermi e per proteggere la mia famiglia e la mia comunità “, ha detto.

Arriva quando AstraZeneca è diventata l’ultima azienda farmaceutica a riportare risultati positivi dai primi dati della sua sperimentazione sul vaccino, facendo sperare che diverse vaccinazioni possano essere approvate presto.

Il dottor Jerome Adams, chirurgo generale degli Stati Uniti, afferma che intende ottenere l’approvazione del primo vaccino contro il coronavirus quando i funzionari sanitari dichiareranno che è sicuro

Adams ha affermato che i tipici studi sui vaccini hanno solo circa 5.000 persone prima dell'approvazione, ma gli studi sui vaccini contro il coronavirus hanno da 30.000 a 60.000, il che significa che ci saranno più dati sulle immunizzazioni COVID-19 rispetto a qualsiasi altro vaccino nella storia

Adams ha affermato che i tipici studi sui vaccini hanno solo circa 5.000 persone prima dell’approvazione, ma gli studi sui vaccini contro il coronavirus hanno da 30.000 a 60.000, il che significa che ci saranno più dati sulle immunizzazioni COVID-19 rispetto a qualsiasi altro vaccino nella storia

Arriva lo stesso giorno in cui Oxford e AstraZeneca hanno annunciato che il loro colpo congiunto contro COVID-19 è efficace fino al 90%.  Nella foto: a un partecipante viene somministrato il dosaggio del vaccino di AstraZeneca

Arriva lo stesso giorno in cui Oxford e AstraZeneca hanno annunciato che il loro colpo congiunto contro COVID-19 è efficace fino al 90%. Nella foto: a un partecipante viene somministrato il dosaggio del vaccino di AstraZeneca

La scorsa settimana, le società con sede negli Stati Uniti Pfizer Inc e Moderna Inc hanno riportato risultati preliminari positivi da studi in fase avanzata che dimostrano che i loro vaccini erano circa il 95% efficaci.

E lunedì, un vaccino contro il coronavirus sviluppato dall’Università di Oxford nel Regno Unito e prodotto da AstraZeneca ha dimostrato di essere efficace al 90%.

I colpi Pfizer e Moderna utilizzano entrambi una nuova tecnologia nota come RNA messaggero (mRNA).

Funziona inducendo il corpo a produrre alcune delle proteine ​​virali, che il sistema immunitario riconosce e contro cui costruisce una risposta difensiva.

L’host Celia Vega ha posto una domanda da un utente su come la popolazione generale può garantire che non avranno o pochi effetti collaterali con i jab di mRNA.

“Gli studi normali hanno solo circa 5.000 persone prima che un vaccino sia approvato”, ha detto Adams.

‘Questi studi hanno da 30 a 60 mila. Questi vaccini, al momento di essere somministrati al pubblico americano, avranno più dati di qualsiasi altro vaccino sviluppato nella storia “.

Adams ha detto che sarebbe frustrante se un vaccino con un’efficacia del 95% fosse approvato dalla FDA, ma poche persone lo prendono.

Un altro utente di Twitter ha chiesto perché sono necessarie due dosi

“Per alcuni di questi, ci vogliono più dosi per arrivare dove devi essere”, ha detto.

Ha aggiunto che Johnson & Johnson sta attualmente lavorando a un vaccino monodose, che potrebbe aumentare la percentuale di persone disposte a ricevere il colpo.

Arriva quando Oxford-AstraZeneca ha annunciato lunedì che il suo vaccino contro il coronavirus è efficace fino al 90%.

Adams ha detto che la notizia è entusiasmante perché significa che tre vaccini, inclusi quelli di Pfizer e Moderna (nella foto), potrebbero presto essere approvati per la distribuzione

Adams ha detto che la notizia è entusiasmante perché significa che tre vaccini, inclusi quelli di Pfizer e Moderna (nella foto), potrebbero presto essere approvati per la distribuzione

A differenza del vaccino Pfizer o Moderna, il vaccino AstraZeneca non deve essere conservato a temperature di congelamento, il che faciliterà la distribuzione.

“Penso che questi siano risultati davvero entusiasmanti”, ha detto il dott. Andrew Pollard, investigatore capo del processo.

“Poiché il vaccino può essere conservato a temperatura di frigorifero, può essere distribuito in tutto il mondo utilizzando il normale sistema di distribuzione delle vaccinazioni. E quindi il nostro obiettivo … assicurarci di avere un vaccino accessibile ovunque, penso che siamo effettivamente riusciti a farlo. ‘

Inoltre, il vaccino del Regno Unito è più economico.

AstraZeneca, che si è impegnata a non trarre profitto da nessun jab, ha fissato un prezzo a circa $ 2,50 a dose.

Il vaccino della Pfizer lo ha uno stimato di $ 19,50 per colpo mentre Moderna addebiterà ai governi tra $ 25 e $ 37 per dose a seconda di quanti sono gli ordini.

Tutti e tre i colpi devono essere approvati dalla FDA prima di poter essere ampiamente distribuiti.

“Sono solo entusiasta del fatto che ora abbiamo tre vaccini là fuori perché quando stai cercando di immunizzare l’intero pianeta, vogliamo avere nel nostro arsenale quanti più strumenti possibili”, ha detto Adams.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.