Novembre 19, 2020 0

Coronavirus: I test con tampone rivelano alti livelli di coronavirus sulle maniglie delle porte delle palestre e sulle postazioni di check-out automatico

Coronavirus: I test con tampone rivelano alti livelli di coronavirus sulle maniglie delle porte delle palestre e sulle postazioni di check-out automatico

Perché DEVI lavarti le mani dopo l’allenamento o lo shopping: le maniglie delle porte della palestra e le stazioni di self check-out sono coperte dal coronavirus, ma le pompe di benzina sono quasi prive di virus, dimostrano i test con tampone

  • I test con tampone sono stati condotti su 16 superfici ad alto contatto tra cui pompe di benzina, maniglie delle porte, carrelli della spesa, macchine per carte di credito e schermi di check-out
  • I risultati delle pompe delle stazioni di servizio e delle serrature dei bagni hanno rivelato livelli bassi, che secondo gli esperti probabilmente significa che frammenti di RNA virale sono stati lasciati dopo la pulizia
  • Due superfici – la maniglia della porta d’ingresso di una palestra locale e una stazione di check-out automatico in un negozio di ferramenta locale – hanno mostrato alti livelli di virus
  • Gli esperti affermano che livelli elevati indicano che ci sono persone infette all’interno di una build o sono necessari protocolli di pulizia più rigorosi

Nuovi test con tampone hanno rivelato che il nuovo coronavirus può essere trovato in agguato su diverse superfici ad alto contatto.

Un’indagine di CBS13 ha testato diverse superfici, comprese le pompe delle stazioni di servizio, la maniglia di una porta di una palestra pubblica e schermi di verifica automatica.

Alcune aree hanno rilevato bassi livelli di virus, il che significa che il materiale genetico del virus era ancora lì, ma non abbastanza infettivo da far ammalare qualcuno.

Tuttavia, altri avevano livelli elevati, il che potrebbe indicare la presenza di persone infette nell’edificio o che alcune aree necessitano di una migliore pulizia.

I test con tampone, da Enviral Tech (sopra), sono stati eseguiti su 16 superfici ad alto contatto tra cui pompe di benzina, maniglie delle porte, carrelli della spesa, macchine per carte di credito e schermi di check-out

I risultati delle pompe delle stazioni di servizio (nella foto) e delle serrature dei bagni hanno rivelato bassi livelli di virus, che secondo gli esperti probabilmente significa che frammenti di RNA virale sono stati lasciati dopo la pulizia

I risultati delle pompe delle stazioni di servizio (nella foto) e delle serrature dei bagni hanno rivelato bassi livelli di virus, che secondo gli esperti probabilmente significa che frammenti di RNA virale sono stati lasciati dopo la pulizia

Due superfici - la maniglia della porta d'ingresso di una palestra locale e una stazione di self check-out in un negozio di ferramenta locale (nella foto) - hanno mostrato alti livelli di virus

Due superfici – la maniglia della porta d’ingresso di una palestra locale e una stazione di check-out automatico in un negozio di ferramenta locale (nella foto) – hanno mostrato alti livelli di virus

COVID-19 si diffonde principalmente nell’aria, quando una persona infetta espelle goccioline respiratorie che vengono poi inalate da una persona sana.

Gli esperti dicono che è teoricamente possibile contrarre il virus da superfici ad alto contatto, ma altamente improbabile.

Dr Shula Jaron, CEO di Tecnologia ambientale – che ha realizzato i test utilizzati da CBS13 – ha dichiarato alla stazione locale che i test di superficie sono più indicativi di quanto sia diffuso il virus in una comunità.

Ha affermato che un test che rileva il coronavirus su una superficie può indicare che sono persone infette in un edificio o che sono necessari protocolli di pulizia più rigorosi.

“Il che è davvero un indicatore del fatto che probabilmente non stanno prendendo molte precauzioni con il controllo delle infezioni”, ha detto Jaron.

Jaron ha aggiunto che la società fornisce principalmente test ad aziende come le strutture di assistenza a lungo termine, dove i test di routine per ogni residente possono essere costosi.

“È meno costoso testare l’ambiente”, ha detto a CBS13.

“Invece di testare 100 persone che entrano nella tua struttura, stai testando solo un paio di posizioni.”

I kit di Enviral Tech contengono quattro o otto tamponi, che generalmente costano circa $ 300.

I tamponi vengono forniti in cilindri di vetro con le istruzioni su come prelevare un campione ed etichettarlo ei risultati vengono restituiti entro 24 ore.

CBS13 ha tamponato 16 superfici ad alto contatto tra cui la maniglia di un carrello della spesa, una pompa di benzina, una serratura per il bagno, tastiere per carte di credito, uno schermo touchscreen in un negozio di ferramenta e maniglie delle porte di una palestra locale e un bar.

La pompa di benzina e il blocco del bagno hanno restituito risultati molto bassi, il che probabilmente significa che frammenti di RNA virale sono rimasti dopo la pulizia.

Tuttavia, i risultati per due superfici – la maniglia della porta d’ingresso alla palestra e la stazione di self check-out nel negozio di ferramenta – sono tornati mostrando alti livelli di virus.

Una postazione di check = out diversa nello stesso negozio non ha restituito risultati simili.

Il dottor Phillip Norris, esperto di malattie infettive presso l’Università della California di San Francisco, ha detto a CBS13 che, sebbene il rischio di contrarre COVID-19 da uno schermo sia basso, è un segno che gli standard di pulizia devono essere migliorati.

Annuncio pubblicitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.