Gennaio 16, 2021 0

Coronavirus: Coronavirus Victoria: rivolte, teorie del complotto e cowboy digitali: benvenuti nel 2021

Coronavirus: Coronavirus Victoria: rivolte, teorie del complotto e cowboy digitali: benvenuti nel 2021

Una ridistribuzione dei confini elettorali quest’anno rifletterà la crescita della popolazione nelle nuove periferie votate dall’ALP e quindi renderà il compito dell’opposizione ancora più difficile, contribuendo al loro malumore e alla mancanza di motivazione. L’agenda sociale progressista del governo Andrews – Trattato, stanze per le iniezioni, alloggi sociali, giustizia salariale – sarà accompagnata da una spinta aggressiva alla creazione di posti di lavoro guidata dalla costruzione di infrastrutture e dal ritorno di studenti internazionali.

L’opposizione ha avuto i suoi problemi con Tim Smith nel 2020, ma il collasso atteso da tempo del culto di Trump ha presentato a Michael O’Brien una nuova sfida, chiamata Bernie Finn. Membro anziano del Partito Liberale, è ancora la Frusta della Camera Alta e si dirige verso la regione metropolitana occidentale. Finn è un portatore di spada impenitente, pienamente iscritto alla destra fanatica e rifiuta di abbandonare il suo programma dato da Dio.

Bernie Finn, deputato liberale della Camera alta. Credito:Jason South

Non è affatto chiaro se Finn possa essere eliminato dal biglietto del Liberal’s Upper House. Solo il Consiglio di Stato può sospendere un parlamentare, ma con le restrizioni COVID, non è prevista alcuna riunione. Non può essere rimosso facilmente nemmeno come Frusta. Andrews non riesce a credere alla sua fortuna.

Il banco incrociato – gli indipendenti – nella Camera Alta guidata dall’astuta strategicamente e tatticamente Fiona Patten può censurare Finn usando le proprie procedure. Il governo guarderà con stupito interesse, ma saggiamente lascerà che altri facciano il lavoro pesante. Non starebbe bene durante una pandemia per un governo dedicare energia a uno spettacolo secondario.

Con i suoi pazzi colleghi federali, George Christensen e Craig Kelly, sono un dono per l’ALP ogni volta che emergono. Chiunque sia sposato con il marchio tossico Trump è ora veleno elettorale.

Illustrazione del premier Daniel Andrews.

Illustrazione del premier Daniel Andrews.Credito:Matt Davidson

Come può un politico ragionevole approvare gli atti violenti di vandali furiosi senza legge, che si radunano sotto la bandiera confederata o indossano i loghi del “Campo Auschwitz” e altri slogan ancora più offensivi di quello sulle loro magliette? La bandiera confederata rappresenta la schiavitù e il linciaggio. Stranamente, lo stesso Trump alla fine ha criticato i rivoltosi, ma qui in Australia alcuni dei suoi sostenitori non lo faranno!

Caricamento in corso

Trump ha costantemente distrutto i rapporti con tutte le persone con cui lavora. La lista delle vittime del suo singolo mandato fallito alla Casa Bianca di ispirazione teatrale è sbalorditiva. Ora anche quegli elettori che hanno preso d’assalto la sede del potere costituzionale su sua richiesta vengono abbandonati. La loro rabbia per un’elezione “rubata” è aggravata dal fatto di essere ora traditi dalla loro polena.

Si scopre che è stato tutto inutile. Anche loro sono stati accolti dal più grande truffatore della nostra generazione. Ci vorranno anni per riparare il danno alla loro autostima, per non parlare della reputazione internazionale degli Stati Uniti.

Manifestanti all'interno del Campidoglio.

Manifestanti all’interno del Campidoglio.Credito:AP

Molti della folla che ha distrutto il Campidoglio sono rimasti stupiti di essere finiti nei guai per il loro “patriottismo”. Questo può essere spiegato solo da un senso di diritto super carico. Indignarsi del fatto che un comportamento ribelle sia incontrato anche da forze dell’ordine a metà, dimostra un distacco dalla realtà tipico di un culto. Quattro anni passati a placare Trump e scusare i suoi oltraggi hanno portato inevitabilmente a questo. Se accendi un fuoco, non fingere di essere sorpreso quando diventa fuori controllo.

Caricamento in corso

Anche l’estrema destra è diventata un partito all’interno di un partito in Australia. L’appeasement li lascia responsabilizzati e mostra l’impotenza dei moderati all’interno dei ranghi liberali. Non negoziare con i terroristi, anche quelli esperti di digitale.

Fino a quando non toglieremo l’anonimato dal mondo digitale e costringeremo i troll ei loro editori profittatori nei social media a essere responsabili online come lo sono in ogni altro regno, la democrazia continuerà a essere sotto assedio.

I confini dell’anonimato del cyber-spazio consentono alle persone di svolgere il ruolo del loro gemello malvagio. Anche questa settimana la polizia ha sporto denuncia contro i guerrieri della tastiera che facevano morte e altre minacce contro i politici locali, tra cui il Premier e Fiona Patten.

Ragione leader del partito Fiona Patten.

Ragione leader del partito Fiona Patten.Credito:Foto: Paul Jeffers

Facebook, Twitter e altri fornitori di quelli che sono diventati servizi essenziali non possono essere autorizzati a diventare essi stessi una legge. La pretesa egoistica di un trattamento speciale deve semplicemente essere respinta. La nostra libertà si è rivelata il tallone d’Achille del moderno capitalismo occidentale. La nostra apertura viene maliziosamente sfruttata da coloro che cercano di minarla.

Caricamento in corso

Questa è una sfida globale. Finora, l’Australia è stata in prima linea nelle iniziative per tenere a freno i cowboy digitali, in qualche modo ironicamente su sollecitazione di un ansioso impero mediatico di Murdoch. Vedono minacciato il loro quasi monopolio in questo piccolo ma influente mercato. Potrebbe esserci una piccola opportunità qui per il magnate dei media, ora espatriato, di ottenere solo una volta qualcosa che è sia nel suo interesse che nel pubblico allo stesso tempo.

Jon Faine è un ex presentatore di ABC Radio Melbourne.

I più visti in nazionale

Caricamento in corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.