Ottobre 23, 2020 0

Coronavirus: Coronavirus UK: SAGE mette in guardia dal lasciare che i giovani ‘tornino alla normalità’

Coronavirus: Coronavirus UK: SAGE mette in guardia dal lasciare che i giovani ‘tornino alla normalità’

Consentire ai giovani di tornare alla normalità mentre si proteggono gli anziani avrebbe “conseguenze disastrose” per il NHS, ha avvertito SAGE.

Nei documenti trapelati – consegnati ai ministri la scorsa settimana – il comitato consultivo ha suggerito che consentire loro di imballare bar e locali notturni non fosse “ fattibile ” perché avrebbe innescato un enorme fardello di ricoveri, morti e incidenti mortali non Covid-19 in tutte le età.

Hanno detto che non sarebbe stato possibile prevenire il contatto tra gruppi di età, anche con “piccole perdite” nelle infezioni che portano a “molte malattie”.

I migliori epidemiologi hanno anche respinto le richieste al Regno Unito di seguire una strategia di immunità di gregge, avvertendo che un’epidemia non vincolata nei giovani avrebbe un grave impatto sui servizi sanitari.

Hanno sottolineato il fatto che un quarto di tutti i ricoveri nella prima ondata erano sotto i 60 anni e che le “strategie di schermatura” nelle case di cura avevano ancora provocato più di 20.000 morti, per sostenere le loro argomentazioni.

Ma gli scienziati sono rimasti divisi sulla questione, con quasi 11.000 accademici in medicina e sanità pubblica che appoggiano la Dichiarazione di Barrington che invita i ministri a schivare le restrizioni di blocco e seguire una strategia di “immunità di gregge”.

La dichiarazione afferma che sarebbe meglio “consentire a coloro che sono a minimo rischio di morte di vivere normalmente la loro vita per costruire l’immunità al virus attraverso l’infezione naturale, proteggendo meglio coloro che sono a più alto rischio”.

Arriva dopo che uno studio del King’s College di Londra ha scoperto che una persona su dieci sotto i 50 anni potrebbe essere colpita da “Covid lunga” – che soffre di dolori al petto, problemi respiratori e stanchezza cronica – se contrae il virus.

SAGE ha avvertito che una strategia di “epidemia non vincolata” in un gruppo di età non funzionerà perché ci saranno “perdite” di infezioni ad altri. Nella foto: i festaioli a Manchester si godono una serata fuori prima di restrizioni di blocco più severe

Arriva dopo che un'acquirente di 83 anni di Barnsley, South Yorkshire, ha detto che

Viene dopo che un’acquirente di 83 anni di Barnsley, nel South Yorkshire, ha detto che “non poteva fregarsene” delle nuove restrizioni che entreranno in vigore nella zona sabato.

Il pensionato di Barnsley sbatte il nuovo blocco Tier-3 per il South Yorkshire

Una donna di 83 anni di Barnsley ha detto che non le frega niente di restare a casa dopo che è stato annunciato che le restrizioni di livello 3 entreranno in vigore questo fine settimana.

L’acquirente schietto ha detto alla BBC =: ‘Penso che sia tutto ridicolo, non avremmo mai dovuto essere bloccati. Tutte le persone che erano vulnerabili avrebbero dovuto essere aiutate e tenute al sicuro a casa.

«E a tutti gli altri, ho 83 anni, non me ne frega niente.

‘La vedo in questo modo, non mi sono rimasti tutti questi anni e non sarò rinchiuso in una casa quando il governo avrà sbagliato tutto.

‘Abbiamo bisogno … come possiamo rimettere in piedi il paese? Per quanto riguarda i soldi? Dove sono tutti i soldi?

‘Entro la fine di quest’anno ci saranno milioni di persone disoccupate e sai chi la pagherà? Tutti i giovani. Non io perché sto per morire.

Dalla mezzanotte di sabato le aree del South Yorkshire di Barnsley, Doncaster, Rotherham e Sheffield passeranno al Tier 3, unendosi a Manchester, Lancashire e Liverpool.

Nei documenti – datati 15 ottobre e visti da I tempi – SAGE dice: ‘Una tale strategia (di segmentare i gruppi di età) non sarebbe praticabile perché non sarebbe possibile prevenire la diffusione del virus dai giovani agli anziani.

“Una percentuale molto ampia della popolazione ha bisogno di ritirarsi dalla vita quotidiana per molti mesi, il che avrebbe conseguenze profonde per il NHS, oltre ad avere effetti a lungo termine sconosciuti nelle persone infette.”

Ha aggiunto: “Non sappiamo se l’immunità a lungo termine derivi dall’infezione da SARS-CoV-2; anche se si potessero raggiungere livelli elevati di immunità nella fascia di età più giovane, è quasi certo che un’ulteriore ondata epidemica nelle persone anziane si verificherebbe una volta terminata la segmentazione “.

I migliori scienziati hanno anche respinto la possibilità di segmentare la popolazione a luglio, secondo i verbali delle riunioni pubblicati dal governo la scorsa settimana.

Hanno affermato che qualsiasi mossa per dividere le popolazioni in base all’età è “probabile che fallisca”, dopo che la modellazione ha rivelato un alto livello di contatto nei gruppi più giovani tra gli over 45.

Ma ha anche dimostrato che le persone sopra i 70 anni tendevano a mescolarsi con la propria fascia di età molto più che con qualsiasi altra.

“È probabile che le politiche per segmentare la popolazione in base all’età, allentando le restrizioni per i gruppi più giovani e limitandole ai gruppi più anziani, falliscano”, hanno consigliato al governo.

“La grande quantità di mescolanza tra gruppi di età renderebbe estremamente difficile prevenire la trasmissione tra gruppi di età segmentati, indipendentemente dalle questioni etiche e pratiche coinvolte.

“Inoltre, qualsiasi politica di segmentazione in base all’età solleverà sicuramente notevoli questioni sociali, etiche e pratiche non prese in considerazione qui, oltre ai costi per un benessere più ampio.”

I verbali di luglio pubblicati il ​​mese scorso sconsigliavano anche i piani per lo scudo per tutti i cittadini di età superiore ai 45 anni, affermando che circa due terzi delle persone nel Regno Unito vivono in una famiglia che include almeno una persona in questa fascia di età.

Notano: “ I dati mostrano che le persone tendono ad avere più contatti con gli altri intorno alla loro età, ma hanno anche un numero significativo di contatti con i 20-30 anni più grandi e più giovani di loro (probabilmente si tratta principalmente di contatti tra genitori e figli) .

“Ci sono anche livelli significativi di contatto tra nonni e bambini.”

La miscelazione tra i gruppi di età è complessivamente elevata, hanno rivelato i sondaggi.  Ma negli over 60 tendono a mescolarsi di più con persone che sono nella stessa fascia di età.  Nella mappa di calore sopra il bianco rappresenta il livello di contatto più alto mentre il blu rappresenta il livello di contatto più basso

La miscelazione tra i gruppi di età è complessivamente elevata, hanno rivelato i sondaggi. Ma negli over 60 tendono a mescolarsi di più con persone che sono nella stessa fascia di età. Nella mappa di calore sopra il bianco rappresenta il livello di contatto più alto mentre il blu rappresenta il livello di contatto più basso

La possibilità di segmentare la popolazione, sebbene solo brevemente accarezzata dal governo, ha guadagnato il sostegno di alcuni parlamentari conservatori.

Steve Baker lo ha definito un “piano B credibile”, mentre Chris Green ha sostenuto che “un’alternativa migliore all’approccio del governo”, dopo aver lasciato la carica di ministro dell’istruzione junior in risposta alle crescenti restrizioni.

Gli scienziati rimangono divisi sulla possibilità di ottenere l ‘”immunità di gregge” contro il Covid-19, con alcuni che la liquidano come “pio desiderio”.

I livelli di anticorpi contro il virus – che si pensa indichino l’immunità – sono diminuiti nel tempo in coloro che l’hanno avuta, hanno dimostrato studi.

Ma c’è ancora una ricerca approfondita sul fatto che le cellule T contro il virus persistano nel sangue.

Questi ricordano come costruire anticorpi contro SARS-CoV-19 e potrebbero contenere la chiave dell’immunità, poiché vengono rimandati in produzione quando il virus salta di nuovo nel corpo.

Ci sono state segnalazioni di persone che erano state infettate dal Covid-19 che lo hanno preso una seconda volta, ma gli scienziati hanno avvertito che si tratta di un evento raro.

Un’azienda con sede a Oxford ha annunciato oggi che stava lavorando per valutare la risposta delle cellule T dei candidati al vaccino contro il coronavirus per valutare quale immunità avevano innescato.

La task force sui vaccini del Regno Unito ha scelto Oxford Immunotec per fornire test sulle cellule T per la sua valutazione di diversi candidati vaccini.

CHE COS’È L’IMMUNITÀ ALLE MANDRE E LA RICEVEREMO PER COVID-19?

L’immunità della mandria si verifica quando una malattia esaurisce lo spazio e non può più diffondersi perché una quantità sufficiente della popolazione è stata esposta ad essa, o perché l’hanno già avuta o perché è stata vaccinata.

Se nessuno è immune a una malattia – come è avvenuto all’inizio della pandemia – può diffondersi a macchia d’olio. Ma se, ad esempio, la metà delle persone ha sviluppato l’immunità, ci sono solo la metà delle persone a cui la malattia può diffondersi.

Man mano che sempre più persone diventano immuni, il patogeno trova sempre più difficile diffondersi, fino a quando il suo pool di vittime diventa così piccolo da non poter più diffondersi affatto.

La soglia per l’immunità della mandria è diversa per varie malattie, a seconda di quanto siano contagiose: per il morbillo, circa il 95% delle persone deve essere vaccinato contro la sua diffusione. Per la polio, che è meno contagiosa, la soglia è di circa l’80-85%.

Ma poiché non esiste un vaccino per Covid-19, significa che cacciare attivamente l’immunità della mandria attraverso l’esposizione naturale è controverso perché significherebbe che decine di migliaia di persone morirebbero.

I consiglieri del governo avevano precedentemente affermato che circa il 60% della Gran Bretagna avrebbe bisogno di essere infettato per ottenere l’immunità di gregge – circa 40 milioni di persone. Ma, in teoria, significherebbe che circa 240.000 britannici morirebbero, dato che si stima che il virus SARS-CoV-2 uccida circa lo 0,6% di tutti coloro che infetta.

E gli scienziati non hanno ancora alcuna prova certa di quanto a lungo duri l’immunità una volta che una persona ha combattuto il Covid-19, ei medici di tutto il mondo hanno avvertito di re-infezioni, anche se le prove suggeriscono che sono meno gravi.

Alcune ricerche hanno suggerito che la soglia di immunità della mandria potrebbe effettivamente essere inferiore al 10%, se si diffondesse in modo più dilagante tra i più socialmente attivi. Questo perché sono in contatto con gli altri più regolarmente e, quindi, hanno maggiori probabilità di diffondere la malattia.

L’immunità di gregge senza vaccino è considerata una via controversa per uscire dalla pandemia perché fornisce un messaggio per incoraggiare la diffusione del virus, piuttosto che contenerlo.

Il numero 10 è stato persino costretto a negare l’immunità della mandria come strategia dopo che il capo aiutante di Boris Johnson, Dominic Cummings, avrebbe confermato il piano in un evento privato a febbraio, affermando che era “peccato” se significava “alcuni pensionati muoiono”.

E le e-mail trapelate pubblicate il mese scorso hanno mostrato che sia Sir Patrick Vallance che il professor Chris Whitty hanno affrontato il contraccolpo degli accademici sul controverso approccio dell’immunità di gregge che è stato ulteriormente discusso a marzo.

Nel frattempo, a differenza della maggior parte delle nazioni europee, la Svezia non ha mai imposto un blocco e ha tenuto aperte scuole per minori di 16 anni, caffè, bar, ristoranti e la maggior parte delle attività commerciali quando la malattia ha colpito l’Europa a febbraio.

I ricercatori hanno persino suggerito che la nazione scandinava da allora abbia sviluppato un certo grado di immunità al virus, con un accademico che afferma che il virus potrebbe aver esaurito il vapore in Svezia.

Ma i dati raccolti da Our World In Data, un sito web che ha monitorato la pandemia dall’inizio, suggeriscono che i casi hanno ricominciato a crescere nelle ultime settimane. Ad esempio, la media svedese di sette giorni di infezioni giornaliere era pari a 560 il 1 ° ottobre, rispetto a 250 all’inizio di settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.