Novembre 26, 2020 0

Coronavirus: Coronavirus UK: Exeter Nightingale riapre mentre gli ospedali locali sono “ occupati ”

Coronavirus: Coronavirus UK: Exeter Nightingale riapre mentre gli ospedali locali sono “ occupati ”

Exeter Nightingale riapre perché l’ospedale del Devon è “ molto occupato ”, anche se la scorsa settimana era pieno solo per l’88% ed era più silenzioso della maggior parte (quindi PERCHÉ non può farcela?)

  • Royal Devon e Exeter NHS Trust hanno insistito sul fatto di essere “molto impegnati” con i pazienti
  • Ma i dati suggeriscono che era pieno solo l’88% la scorsa settimana, con 89 posti letto disponibili
  • I tassi di infezione da coronavirus nel sud-ovest sono tra i più bassi in Inghilterra

L’ospedale Nightingale di Exeter è stato aperto per la prima volta ai pazienti di Covid-19 oggi, è stato rivelato.

L’unità da 116 posti letto – che è stata infestata dalle tarme per mesi – è la seconda ad iniziare ad ammettere pazienti in Inghilterra, dopo che la struttura improvvisata di Manchester ha riaperto il mese scorso per fornire cure ai pazienti non Covid.

I capi del Royal Devon e dell’Exeter NHS Trust hanno insistito sul fatto che la capacità extra fosse necessaria perché sono “molto impegnati”.

Ma i dati del NHS rivelano che solo l’88% dei letti – o 647 su 736 – sono stati occupati in media nella settimana terminata il 22 novembre, l’ultima per la quale sono disponibili i dati. I tassi di occupazione si sono attestati al 94,9% a livello nazionale nella prima settimana di dicembre dello scorso anno ed erano al 95% – o 744 su 780 – presso il trust.

Ci sono stati 85 posti letto occupati in media dai pazienti Covid nella fiducia nell’incantesimo di sette giorni fino al 17 novembre, un aumento del 60 per cento rispetto alla settimana precedente.

I tassi di infezione da Covid nel sud-ovest nel complesso sono stati tra i più bassi nel Regno Unito da settembre. A Exeter sono diminuiti del 20% nella settimana fino al 20 novembre a 98,1 casi ogni 100.000 persone. Ciò suggerisce che la pressione sugli ospedali inizierà a diminuire nelle prossime settimane.

Oggi il Devon è stato sottoposto a restrizioni di livello due insieme al vicino Dorset, ma la vicina Cornovaglia è stata spostata nel livello uno.

I capi sanitari hanno ammesso oggi che c’erano pressioni negli ospedali del trust e hanno affermato di essere anche preoccupati per un tasso di 85 casi su 100.000 negli ultrasessantenni, che hanno maggiori probabilità di essere ricoverati in ospedale per la malattia.

L’ospedale Nightingale di Exeter inizierà oggi ad accettare pazienti con Covid-19, hanno detto i funzionari. È stato aperto perché gli ospedali locali sono “molto occupati”

Il deputato di Exeter Ben Bradshaw ha detto che la mossa è stata `` un'ottima notizia per i pazienti ''

Il deputato di Exeter Ben Bradshaw ha detto che la mossa è stata “ un’ottima notizia per i pazienti ”

Annunciando la decisione di aprire il loro ospedale Nightingale, un portavoce ha detto: “ The Nightingale Exeter accetterà i pazienti giovedì che saranno trasferiti dal Royal Devon e dall’Exeter NHS Foundation Trust (RD&E), che è molto impegnato.

“Chiediamo che il pubblico continui a osservare il consiglio del governo sull’osservazione del blocco e dell’allontanamento sociale in modo da poter mantenere i pazienti al sicuro”.

MailOnline comprende che la fiducia non sta affrontando una carenza di personale e non ha molti dipendenti che si isolano da soli dopo essere stati scoperti o esposti a Covid-19.

Il parlamentare di Exeter, Ben Bradshaw, ha detto che la mossa è stata “un’ottima notizia per i pazienti” e avrebbe “alleggerito la pressione dagli ospedali Royal Devon ed Exeter e da altri servizi locali del NHS per far fronte a pressioni senza precedenti sul Covid-19”.

Il parlamentare laburista ha aggiunto che era “qualcosa che ho sollevato con Matt Hancock due settimane fa”.

Parlando virtualmente ai Comuni, il 10 novembre ha detto al Segretario alla Sanità che il suo NHS locale voleva usare l’ospedale, ma non aveva il personale per farlo.

“Qual è esattamente lo scopo degli ospedali Nightingale quando non ci sono medici e infermieri che li assistano?”, Ha detto.

L’ospedale Nightingale di Exeter è stato messo insieme frettolosamente in un ex negozio Homebase durante la prima ondata della pandemia.

Ci sono state crescenti preoccupazioni sul fatto che gli ospedali, costruiti rapidamente a un costo stimato di 220 milioni di sterline per i contribuenti, abbiano un buon rapporto qualità-prezzo.

Il governo ne ha fatti costruire sette e la maggior parte è rimasta senza parole per tutta la seconda ondata.

Ma si pensa che una carenza di personale nel NHS abbia significato che i capi sanitari non avevano altra scelta che lasciarli vuoti perché non avevano abbastanza docenti e infermieri per fornire loro personale.

Il governo ha intrapreso la campagna di reclutamento durante la prima ondata di pandemia, facendo uscire dalla pensione molti operatori sanitari.

Eppure è finito comunque per iniziare a chiudere gli ospedali a maggio, dopo che il primo blocco ha significato che la pressione sul NHS ha iniziato a diminuire.

L’ospedale Nightingale di Londra è stato il primo ad essere ferito il 15 maggio dopo aver curato solo 54 pazienti in totale nella struttura da quasi 4.000 posti letto.

Il Devon è stato trasferito oggi al secondo livello con restrizioni per le persone che si mescolano nelle case private, ma i ristoranti hanno nuovamente permesso di riaprire il 3 dicembre.

Un portavoce del Dipartimento della Salute ha affermato di aver preso questa decisione perché il tasso di casi era di circa 121 su 100.000, ma ha osservato “sebbene ci siano tassi più alti a Plymouth, Torbay ed Exeter”.

Hanno aggiunto: “Il tasso di casi negli ultrasessantenni è di 85 per 100.000, sebbene significativamente più alto a Exeter (155,9 per 100.000). La positività è del 4,2 per cento. C’è pressione al Royal Devon e all’Exeter Hospital.

Annuncio pubblicitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.