Novembre 14, 2020 0

Coronavirus: Aggiornamento sul coronavirus: mappe e grafici per casi e morti negli Stati Uniti: colpi

Coronavirus: Aggiornamento sul coronavirus: mappe e grafici per casi e morti negli Stati Uniti: colpi

Questa pagina viene aggiornata regolarmente.

Più di 10 milioni di persone negli Stati Uniti hanno avuto infezioni da coronavirus confermate e più di 240.000 sono morte per COVID-19. Ogni giorno a livello nazionale vengono segnalati decine di migliaia di nuovi casi. Nella grafica sottostante, esplora le tendenze nel tuo stato.

Visualizza i dati tramite un file mappa di calore (immediatamente sotto), grafici delle curve, un tavolo delle tendenze stato per stato nell’arco di quattro settimane o a carta geografica dei casi totali e dei decessi.

La mappa sopra mostra il rischio di infezione in ogni stato sulla base di nuovi casi giornalieri pro capite. Il consorzio di ricercatori ed esperti di sanità pubblica che ha sviluppato questi livelli di rischio consiglia agli stati nella categoria rossa di emettere ordini di soggiorno. Consigliano agli stati arancioni di prendere in considerazione gli ordini di soggiorno, insieme a maggiori test e tracciamento dei contatti. Gli stati gialli devono mantenere le distanze sociali e l’uso di maschere, e tutti gli stati dovrebbero continuare a testare e rintracciare i contatti.

Per confrontare i focolai di stato, il grafico sopra mostra le linee di tendenza per i nuovi casi giornalieri medi e le morti rispetto ai totali di ogni stato fino ad oggi. Questo tipo di visualizzazione evidenzia la crescita o il declino giornaliero di uno stato rispetto alla dimensione complessiva del suo focolaio.

Quando il numero di casi e morti sia nuovi che totali crescono rapidamente, le curve si piegano verso l’alto. Man mano che i nuovi casi e le morti rallentano, le curve si livellano o si piegano. A New York, la curva è aumentata bruscamente prima di raggiungere oltre 170.000 casi totali in aprile. I nuovi casi sono scesi da circa 10.000 al giorno a metà aprile a meno di 900 al giorno per la maggior parte dell’estate, prima di iniziare a salire in autunno.

Esplora la mappa sopra per vedere i totali e le cifre pro capite in tutto il paese sia per i nuovi casi confermati che per i decessi segnalati da COVID-19. New York era l’epicentro originale della pandemia negli Stati Uniti A metà ottobre, California, Florida e Texas superano New York per il totale dei casi fino ad oggi, sebbene New York abbia ancora il totale di morti più elevato.

Clicca qui per vedere una mappa globale di casi confermati e decessi.

Per mostrare le tendenze, la tabella seguente mostra la variazione della media dei nuovi casi al giorno in ogni stato, settimana dopo settimana negli ultimi 28 giorni. Gli stati contrassegnati in tonalità di rosso hanno focolai in crescita; quelli nei toni del verde, sono in declino.

Metodologia

La grafica in questa pagina si basa sui dati compilati da Center for Systems Science and Engineering presso la Johns Hopkins University da diverse fonti, compresi i Centers for Disease Control and Prevention; l’Organizzazione mondiale della sanità; dipartimenti sanitari del governo nazionale, statale e locale; 1point3acres; e resoconti dei media locali.

Il team JHU automatizza i caricamenti dei dati e li controlla regolarmente per rilevare eventuali anomalie. Ciò potrebbe causare discrepanze occasionali nei dati su questa pagina poiché il team JHU risolve le anomalie e aggiorna i suoi feed. I dati di ripristino stato per stato non sono disponibili in questo momento. Potrebbero esserci discrepanze tra ciò che vedi qui e ciò che vedi sul sito web del tuo dipartimento sanitario locale. Le cifre mostrate non includono casi su navi da crociera.

Possono verificarsi fluttuazioni nel numero quando le autorità sanitarie riesaminano vecchi casi e / o aggiornano le loro metodologie. Ad esempio, all’inizio di giugno, le autorità sanitarie del Michigan hanno iniziato a includere i casi probabili nel totale. Ciò ha comportato un breve picco nei numeri giornalieri dello stato fino a quando il team JHU non è stato in grado di riconciliare i dati storici. Il 25 giugno New Jersey includeva 1.854 morti probabili precedentemente non dichiarate nei suoi totali, con conseguente aumento del numero di morti giornaliere dello stato. Il 2 settembre, Massachusetts ha cambiato la sua metodologia per il conteggio dei casi probabili, che ha abbassato il numero complessivo di casi e morti. Il team JHU mantiene un elenco di tali modifiche.

Questa storia è stata originariamente pubblicata il 16 marzo 2020. Elena Renken era una coautrice di quella versione.

Sean McMinn e Audrey Carlsen hanno contribuito a questa storia. Carmel Wroth ha curato questa storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2018. 99CoronaVirus.com. Designed by 99CoronaVirus.com.